domenica 4 luglio 2010

COSCIENZA


Non fermarti se consapevolmente
sto correndo dentro di te
Non tapparti quella maledetta bocca
se lancerò il fulmine
che ti lacererà l’anima
Non chiederti perché 
se dal nulla
 son venuta all’improvviso
Io sono ciò che la tua mente

 deve capire e vedere
Io sono colei che differenzia
il bene dal male
l’idea dal pensiero
il fare dal desistere
Io sono colei che ti guida
nella volontà
che ti parla
che ti fa riflettere
Odiami pure con impotenza
ed amami quando ci riesci
Sei tu che mi hai costruita
come compagna di vita
E allora usami.
Non lasciare
che il mondo esterno
faccia di te quello
che non vuoi essere.
Elisena