domenica 12 settembre 2010

Ribellione

Gli uomini potenti defecano
come tutti quanti
Poi si puliscono il deretano
usando la loro mano
Gesto che accomuna
ogni essere umano
essendo parte del quotidiano
Però…. più un culo è potente
più la carta dev’esser resistente
Ma anche la più schiava
a volte si ribella
e nello strappo nefasto
si lacera miserabilmente
Così che nel pulire le terga
la mano del potente
finisce nella merda.
Elisena