lunedì 6 dicembre 2010

Fiori neri


Tra i rami spogli
appendo le mie tristezze
Il vento poi soffierà forte
trasformandole in foglie morte
Denudata dai neri fiori
 sarò libera e seducente
di vivere l’emozione vietata
d’una poesia scanzonata.
Elisena