lunedì 28 febbraio 2011

Vorrei comprare il tuo pensiero!

Non so cosa darei
per leggere quel pensiero
che d’ombre e di riflessi
trasfigura il tuo viso
al mio sguardo interrogativo!
Il gatto che si lecca i baffi
Il dubbio d’un attimo...
Lo squillo del telefono
Lo scuotersi di ciglia
e nel mio specchio
la tua immagine
di sempre.
Elisena