giovedì 14 luglio 2011

ASCOLTAMI


Là dove non tocchi parole
non oscillan le foglie
Inerte è la sorgente che agita il respiro
Né caldo né freddo
Non più odio
 né amore
Là s’è fermato il tempo
Niente esige più alcuna promessa
E non c’è nessuno che ascolta
Elisena