domenica 27 maggio 2012

Rumore

Ho bisogno che la mia anima
 faccia sentir i suoi passi
Che si muova pesante nel suo spirito
Voglio vedere la sua ombra
E le sue orme
Seguirne il cammino
Così anch’io
distratta
potrò incamminarmi sull’acqua
E l’onde calpestate
 non mi riporteranno a riva
Invisibile ad ogni profumo
sarò presente nella gioia e nella non gioia
d’una vita che spesso fuggo
 fingendo che non sia la mia!
Elisena