giovedì 26 luglio 2012

Immensità

Io t’amo d’un amore diverso
Un amore che passa oltre le frontiere del corpo
e mischia il sangue
e della pelle ne fa un’unica carezza
che sventatamente freme
E d’ogni pensiero un respiro
che non ha più singolare
E’ per questo che devo fuggire
per risvegliarmi sola
e fra tutti i profumi della terra
tornare a cercarti!
Elisena