martedì 21 gennaio 2014

E Joe è là


E Joe è là
in un vento così freddo
 da strappar via il sole dalla pelle
ma così estraneo ai suoi capelli
da non poterla spettinare
Lei ... bambina solo nei ricordi
 d’una mente che invecchia
 sdraia all’aperto incubi e paure
e vive al riparo
 in un libro di poesie
E legge senza muovere il silenzio dagli occhi
sospirando tra i suoi non respiri
 rime d’aria e d’acqua
ch’io ho scritto 
 per ingraziarmi di quella sua bellezza
che copre ogni stonatura
di questa mia esistenza.
Elisena