venerdì 7 novembre 2014

Pioggia Sbadata ...

Pioggia sbadata
ti rovesci nelle buche
 vuoti dimenticati dai sentimenti
e tessi lentamente uno stagno d'acqua magra
 che sfida il cielo
e come una madre segreti sotto quel velo 
 ogni mia esitazione
allontanandola dal Sole e da chi
 potrebbe ferirmi 
usando l'arma
 delle mie debolezze!
Elisena