lunedì 11 maggio 2015

Dedicata alla vita

Tìho amata dalla prima luce
e t'ho tradita al primo pianto
in un eccitante e smisurato scambio d'emozioni
le tue 
di Sole e di stagioni
le mie 
d'abitudini e illusioni
E insieme abbiam drogato il silenzio
 stordito il passato
confuso sogni
e sbalordito amanti
E all'ombra del mio destino
 ti sei battezzata
tra amarezze e maledizioni
tra i miei piaceri e soddisfazioni   
così balorda e gran puttana
da usarmi poi
come la veste d'un minuto
in questo gioco d’anime intessuto
di gelosia e amore
di guerre e di dolore
In questo gioco perverso
in cui tu alla fine
sei e rimarrai l'unica 
impietosa affascinante signora
e io che da sempre
so già 
ch'avrò perso.
Elisena



1 commento:

  1. Sempre belle parole, complimenti Eli
    Un abbraccio
    Maurizio

    RispondiElimina

Ogni plagio sarà perseguito a norma di legge.