mercoledì 29 luglio 2015

Guerra

Due eco di parole non dette
due soli minuti addosso
e due piedi
 e due mani
 due gocce d’un ombra soltanto
e poi un solo boato.
Elisena



martedì 28 luglio 2015

Al di là

Un giorno sono finita oltre la pioggia
e fradicia di me
ho trovato riparo sotto a un cappello
 di sentimenti dannati
Nulla poteva asciugarmi
se non i ricordi
Elisena


venerdì 24 luglio 2015

La mia penna è d’acqua

Scrivo nel mare
nella pioggia
o nel seno d'una lacrima
tutto ciò che l'anima mi detta
Disseto parole 
Scrivo a un Sole che legge la sete
perché ogni parola 
non mi muoia mai dentro
Elisena



mercoledì 15 luglio 2015

Sopra di me

Quando un ricordo mi cade addosso
  esagero di poesia nelle stanze dell'emozione 
Ma poi giunge un suono d’adesso
e mi versa addosso un secchio colmo di silenzio
da bagnarmi il cuore
e sento la felicità d’allora
tremare di freddo.
Elisena


sabato 11 luglio 2015

Oggi

Ho voglia di tornare
ma per farlo
dovrei partire dal passato
correre sulle rotaie della mia insoddisfazione
e mettermi negli occhi il presente
questo tempo maledetto
ch'io non riesco a vivere.
Datemi il fischio d'un treno
una stazione d'abbandono
un oggi migliore
In fondo sto solo chiedendo 
 un altro biglietto
di sola andata.
Elisena


mercoledì 8 luglio 2015

Il Bene e il Male

Non ho mai messo l’uno di fronte all’altro
ma ho abusato d’entrambi
senza mezze misure
Dovevo fare la loro conoscenza
dovevo capire
 ma non scegliere
da che parte stare
Ora mi ci vorranno anni di normalità
per trarne le somme
ma temo d’aver già vissuto abbastanza
prima d'arrivare al dunque
Così m'attendo una morte regolare
di quella che d'insolito spetta 
alle persone normali.
Elisena


domenica 5 luglio 2015

Ma come si fa a dire Addio ad un ricordo?

Per dire addio a un ricordo
 dovrei disobbedire alla mia follia 
e all'anima d'un'altra vita che mi vive dentro
Un carattere di solo profumo
che non accetta l’abbandono e teme il vuoto
quando torna dal tempo nel tempo
senza mai una valigia
e mi presta un sorriso
perché sono io
 il suo solo e scompagnato bagaglio
da depositare nella soffitta
tra l’oblio e la polvere.
Elisena


mercoledì 1 luglio 2015

E se c'è rumore io

Prendo a schiaffi il cielo
e cammino a voce alta
e sogno a voce alta
Ma se nel Sole
o nelle mani ferme
o in una canzone
nasce il silenzio
poi mi fermo
e lo vivo con gli occhi.
Elisena