venerdì 29 aprile 2016

Un caffè amaro

Lui era da sempre il suo male minore
e il suo difetto più grande
Un caffè amaro smorzato di dolcezza
Avrebbe potuto lasciarlo in ogni istante
se solo l'avesse voluto
Ne aveva la certezza
 Se poteva smettere di fumare
poteva smettere anche d'amarlo
Lei che così padrona di se
nella sua convinzione
non cambiava mai
marca di sigarette
Elisena