mercoledì 21 giugno 2017

Finché i miei giocattoli
resteranno interi
nonostante le cadute
io continuerò a giocare
nell'assenza della paura  
nella perdita del dolore
 all'oscuro della morte
Elisena


domenica 18 giugno 2017

Vivo oltre il limite
 di questa mia disgraziata passione 
di scrivere scalza 
su bottiglie di vetro
gravide d'odio e d'amore
ieri scolate e oggi fatte a pezzi 
su pezzi di carta
 E quando muoio delle mie stesse parole 
rimetto l'anima a un Dio astemio e inodore 
per rivivere sulla strada di tutti
E come tutti
 nascondo ferite
sotto ai miei piedi
 Elisena


sabato 17 giugno 2017

Semplicemente Maria

Lei aveva una bocca di pietra
e un bacio fermo
all'angolo delle labbra
Rosso come un geranio di mare
assetato di terra
e stanco di scavare la pelle
sotto una corona di spine
Elisena



venerdì 16 giugno 2017

Se l'anima fugge
 i sogni diventano buio
E una sola stella 
non basta a far tacere la notte
Elisena


sabato 10 giugno 2017

Devo immaginarti
ed entrerò in ogni domani
Elisena


giovedì 1 giugno 2017

Mi distraggo per non dimenticare
e allora m'allontano dai sogni
Elisena