lunedì 21 giugno 2010

LIBERTA'.

Libertà
non ti sappiamo amare
Libertà
non ti sappiamo usare
Libertà
proprio non ti comprendiamo
Libertà
di te spesso ce ne dimentichiamo
Libertà
 noi stupidi
ci imprigioniamo
Libertà
non ti diamo più valore
Libertà
hai perso ogni colore
Libertà
 si è spento il tuo ideale
Libertà
 ma non per tutte le razze
Libertà
non più gridata nelle piazze
Libertà
di te non resta
che una scritta sbiadita
priva d’accento
su un muro di periferia
a ricordarci che
la tua e la nostra di storia
ancora non è finita.
Elisena
Nessun uomo sa spiegare la parola libertà. Troppi uomini sbagliano spiegando l'anarchia (Domenico Ventura)