venerdì 2 dicembre 2011

Amerò

Amerò quelle labbra
nel desiderio d’un bacio 
strappato alla bocca gelata dal vento
per i miei agognati sussurri
stesi a un sole febbrile
Amerò quelle labbra
e sarò acqua che non da tregua
  Annienterò ogni pretesa
 a nuvole e pioggia
che impietrite
chineranno il capo!
Elisena