venerdì 17 febbraio 2012

La Bimba e la Bestia


Bambola senza difesa
piccola preda d’un grande dolore
Sei sola e sei nel buio
Nel buio
  dove le favole finiscono
 dentro mani che ti toccano
e ti fanno del male  
Hai imparato che il dolore
non finisce col pianto
Così il buio
 ti confonde tra le tue bambole
perché sa che anche loro non piangeranno
Vorrei narrarti d’altre favole
che non ti negano la vita
Vorrei darti quella voce che non hai
perché colui che dovrebbe parlare per te 
adesso è lì
intento a raccontarti un’altra
 favola orrenda!
Elisena