martedì 24 marzo 2015

Vivi dentro le ore

Vivi dentro le ore
dove ci sono cancelli
e pareti e dolore
di fragili ricordi di carta
e lampi di memoria
 tra i salti del tempo
senza vetri
senza finestre
e tra mani confuse
di disorientate carezze
Solitudine d'anima
che non insegui la mente
e resti sola per sempre
e muori d’inedia
ogni giorno
come fantasma di Sole
abbracciata al presente.
Elisena


Per chi vive in un bozzolo di nome "ALZHEIMER" ... Per mia madre che ne è stata prigioniera e la morte poi le ha donato le ali 

3 commenti:

  1. A volte quel sorriso rimane per sempre, quelle parole come colombe quelle emozioni come raggi di sole: a volte il tempo non passa mai.
    Il mio abbraccio forte..
    M.

    RispondiElimina
  2. Emozionante.

    Ho un cognato che sta accudendo la moglie colpita dalla stessa malattia . È sconcertato oltre che addolorato.
    Ciao Elisena, un abbraccio.

    RispondiElimina
  3. Ogni giorno un distacco, una dolorosa morte che arriva pian piano e distrugge una mente e tutti i cuori dei vicini.
    Ciao, Elisena.

    RispondiElimina

Ogni plagio sarà perseguito a norma di legge.